James Bond a Matera: il grande cinema continua a scegliere la città dei Sassi


Il cinema internazionale è, ormai da diversi anni, di casa a Matera.
I film che sono stati girati nella nostra città sono davvero tanti e non si fa in tempo a salutare una troupe che subito ci si prepara ad accoglierne un’altra (il regista Terrence Malick ha scelto Matera come set per alcune scene del suo ultimo film “The last planet”, attualmente in lavorazione).

Una città per James Bond

L’ultima, in ordine di tempo, grande produzione cinematografica che ha interessato Matera è stata quella legata al film 007 “No time to die”, il numero 25 della serie, che uscirà nelle sale cinematografiche a febbraio 2020.
James Bond ha portato a Matera un po’ di organizzata confusione e ha attirato la curiosità e l’interesse sia dei materani che dei turisti.
In città non sono mancati gli inseguimenti, gli spari e le belle macchine che da sempre fanno da cornice alle avventure dell’agente segreto più famoso. I set sono stati tutti blindatissimi per permettere un corretto e sereno svolgimento del lavoro e per evitare che alcune immagini diventassero pubbliche prima della pubblicazione del film.

Le star scelgono Palazzo Gattini

Palazzo Gattini ha dato il suo contributo alla buona riuscita del film svolgendo un compito molto delicato: assicurare privacy e tranquillità al regista, Cary Joji Fukunata, e ai due attori protagonisti, Daniel Craig e Léa Seydoux, che hanno alloggiato presso il nostro boutique hotel.
Nonostante la ricca offerta ricettiva proposta dalla città di Matera, la scelta è ricaduta su Palazzo Gattini perché siamo preparati a ospitare persone importanti e garantiamo uno staff riservato che sa trattare con la dovuta delicatezza la presenza e il bisogno di privacy e tranquillità degli ospiti, siano essi personaggi famosi o persone comuni.

Se l’atmosfera che si respirava in città era ricca di entusiasmo e di curiosità per la presenza di questi grandi attori, Palazzo Gattini è stato il luogo deputato ad assicurare loro la tranquillità necessaria per riposare e per poter, poi, svolgere bene il proprio lavoro.
I nostri ospiti durante la loro permanenza hanno premiato la cucina dello chef Nicola Stella del ristorante “Le Bubbole”: il ristorante ha preparato cene speciali per Cary Joji Fukunata, Daniel Craig e Léa Seydoux e per i rispettivi entourage, allestite nell’intima atmosfera, a lume di candela, della terrazza dove è possibile ammirare e godersi il paesaggio dei Sassi illuminati.

Come tutti ci auguriamo che questo film, che ha le potenzialità per arrivare a un pubblico molto ampio, possa rappresentare un grande volano per Matera contribuendo a mantenere viva l’attenzione sulla città e raggiungendo altre persone che ancora non hanno avuto modo di conoscere la città.
Per quel che ci riguarda continueremo a fare la nostra parte.

image